Corso di Specialità RELITTI

I relitti affondano per fatalità, oppure vengono affondati intenzionalmente; il loro richiamo è praticamente irresistibile per un subacqueo.

Grazie al Corso di Specialità PADI Immersioni sui Relitti imparerai le abilità, le procedure e le informazioni teoriche necessarie per rispondere al richiamo dell’immersione su relitti.

REQUISITI

Devi essere un PADI Open Diver (o possedere una certificazione qualificante emessa da un’altra organizzazione) ed avere almeno 15 anni.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Numero di immersioni: quattro immersioni in almeno due giorni

Il corso Wreck Diver prevede quattro immersioni didattiche in acque libere, che devono essere effettuate in almeno due giorni.

Le immersioni didattiche che prevedono la penetrazione in un relitto devono essere limitate nella “zona luminosa”, così come definita nel corso di specialità Cavern Diver, ed entro i 40 metri dalla superficie, sommando distanze verticale e orizzontale.

Dentro i relitti, poiché è impossibile la risalita diretta in superficie,non è ammesso condurre alcun esercizio di esaurimento d’aria.

 

BREVETTO CONSEGUITO

Il brevetto di Specialità costituisce credito per il grado Master Scuba Diver PADI che si ottiene con 5 brevetti di Specialità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *