Il corso di Specialità Distintiva PADI Computer Crash Recovery (CCR) è stato progettato per aumentare la sicurezza in immersione.

Consente di far prendere dimestichezza ai subacquei con le abilità, le procedure, le tecniche, i problemi, correlati ad un immersione durante la quale il computer subacqueo si guasta e quindi si è obbligati a gestire una risalita, in parete o nel blu, dovendo rispettare la velocità di risalita e le soste di sicurezza per terminare l’immersione in sicurezza.

REQUISITI

I requisiti minimi comprendono il possesso di un brevetto Junior Open Water, Open Water Diver o equivalente e l’aver compiuto 12 anni.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Durante il coso verranno trattati argomenti teorico/pratici di comune interesse quali:

  • GESTIONE IN SICUREZZA DI UN GUASTO AL COMPUTER SUBACQUEO;
  • LA FISIOLOGIA DEL SUBACQUEO IN IMMERSIONE E LE IMPLICAZIONI CORRELATE;
  • UTILIZZO DEL PEDAGNO DURANTE UNA RISALITA IN ASSENZA DI DIVERSO RIFERIMENTO;
  • EQUIPAGGIAMENTO SUBACQUEO E PRINCIPIO DI RINDONDANZA;
  • L’OROLOGIO SUBACQUEO PROFESSIONALE – CARATTERISTICHE ED IMPIEGO.

BREVETTO CONSEGUITO

Il brevetto di Specialità costituisce credito per il grado Master Scuba Diver PADI che si ottiene con 5 brevetti di Specialità!

Il corso di Specialità Distintiva PADI Computer Crash Recovery (CCR) è stato progettato per aumentare la sicurezza in immersione.

Consente di far prendere dimestichezza ai subacquei con le abilità, le procedure, le tecniche, i problemi, correlati ad un immersione durante la quale il computer subacqueo si guasta e quindi si è obbligati a gestire una risalita, in parete o nel blu, dovendo rispettare la velocità di risalita e le soste di sicurezza per terminare l’immersione in sicurezza.

REQUISITI

I requisiti minimi comprendono il possesso di un brevetto Junior Open Water, Open Water Diver o equivalente e l’aver compiuto 12 anni.

ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

Durante il coso verranno trattati argomenti teorico/pratici di comune interesse quali:

GESTIONE IN SICUREZZA DI UN GUASTO AL COMPUTER SUBACQUEO;

LA FISIOLOGIA DEL SUBACQUEO IN IMMERSIONE E LE IMPLICAZIONI CORRELATE;

UTILIZZO DEL PEDAGNO DURANTE UNA RISALITA IN ASSENZA DI DIVERSO RIFERIMENTO;

EQUIPAGGIAMENTO SUBACQUEO E PRINCIPIO DI RINDONDANZA;

L’OROLOGIO SUBACQUEO PROFESSIONALE – CARATTERISTICHE ED IMPIEGO.

BREVETTO CONSEGUITO

Il brevetto di Specialità costituisce credito per il grado Master Scuba Diver PADI che si ottiene con 5 brevetti di Specialità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *